Auto rubate, scoperta centrale di ricettazione

Denunciato un pregiudicato catanese di 28 anni che aveva allestito un'autorimessa con tanto di officina ed attrezzatura idonea alla trasformazione delle vetture

I carabinieri di Mascalucia hanno denunciato il catanese N.D. di anni 28, già gravato da precedenti specifici, poiché ritenuto responsabile di ricettazione e riciclaggio. Al termine di una approfondita attività info-investigativa, i militari hanno fatto irruzione in quel garage di via Pablo Picasso, locale nella piena disponibilità del giovane pregiudicato, dove lo stesso aveva allestito una vera e propria centrale del riciclaggio di auto rubate, con tanto di officina ed attrezzatura idonea alla trasformazione delle auto e la loro reintroduzione in una sorta di mercato “parallelo”.

Durante la perquisizione del locale gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato: Una Smart For Two, priva di targa, rubata a Massarosa (LU) il 29.11.2018; una Fiat 500 Abarth, priva di targa, rubata nel capoluogo etneo il 10.2.2019; una Fiat Panda, priva di targa, rubata sempre a Catania l’11.2.2019; un'Audi A4, priva di targa, rubata a San Gregorio di Catania il 20.1.2019; 63 centraline elettroniche appartenenti a diversi marchi e tipo di autovetture, nonché numerosi documenti di circolazione.

Al termine delle operazioni l’intero garage è stato posto sotto sequestro, mentre nei prossimi giorni, dopo i dovuti approfondimenti, la autovetture saranno restituite ai legittimi proprietari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • bravi carabinieri ????????

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Elezioni europee, affluenza ore 12: dato provinciale in lieve calo

  • Cronaca

    La polizia postale contro la criminalità online, La Bella: "Prima di ogni 'click' usiamo la testa"

  • Cronaca

    Elezioni europee: come si vota, le liste e i candidati

  • Politica

    Revisori "a gamba tesa" sull'amministrazione: una nota evidenzia "irregolarità"

I più letti della settimana

  • Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Estorsione ai danni dei dipendenti: arriva interdizione titolare del distributore "Esso"

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento