rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Librino

Sorpresa con l'auto piena di vestiti nuovi e ancora etichettati: non riesce a spiegarne la provenienza

Si tratta di una donna di 58 anni di Librino. Gli agenti hanno trovato la sua autovettura, senza copertura assicurativa, riempita di svariati capi di abbigliamento di dubbia provenienza

Una donna, C. S. di 58 anni, è stata indagata per il reato di acquisto di cose di sospetta provenienza e abuso edilizio. Nello specifico gli agenti hanno trovato dentro la sua auto un ingente quantitativo di vestiti nuovi ed etichettati e, a tal riguardo la donna, ha riferito di non conoscere l'identità del venditore e non ha fornito alcun documento attestante la  provenienza dei capi d'abbigliamento. Durante il controllo della polizia è emerso come la macchina fosse senza assicurazione ed è stata sottoposta a sequestro mentre nell'abitazione della 58enne sono emersi alcuni lavori edili abusivi che avrebbero aumentato la cubatura della casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa con l'auto piena di vestiti nuovi e ancora etichettati: non riesce a spiegarne la provenienza

CataniaToday è in caricamento