Aveva rapinato una tabaccheria usando un coltello: arrestato

L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito, anche grazie alla visione delle telecamere di videosorveglianza, di rintracciare il rapinatore

I carabinieri di Riposto hanno arrestato il pregiudicato 38enne Gianluca Messina di Giarre per rapina. L’uomo utilizzando un coltello ha rapianto dell’incasso il titolare di una tabaccheria di Giarre minacciando i dipendenti. L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito, anche grazie alla visione delle telecamere di videosorveglianza, di rintracciare il rapinatore e sequestrare l’arma utilizzata per il reato. Messina  è stato condotto presso Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza come disposto da Autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento