menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti del San Giovanni Bosco “consiglieri per un giorno”

Il progetto mira a favorire tra i giovani l'esercizio della democrazia, facendo conoscere loro la pubblica amministrazione

Sono stati gli studenti dell'istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” di Catania ad aprire il nuovo programma di “Cultura, informazione e educazione istituzionale” del consiglio comunale, promosso dal presidente Giuseppe Castiglione con la collaborazione della direzione presidenza del consiglio. Il progetto mira a favorire tra i giovani l'esercizio della democrazia e la partecipazione attiva con la conoscenza diretta delle funzioni e azioni dell'amministrazione e degli organi di governo cittadini.

Ad accogliere i “consiglieri per un giorno” in aula consiliare, dove si è svolta una simulazione di seduta, sono intervenuti il presidente Giuseppe Castiglione e il sindaco Salvo Pogliese, oltre che gli assessori alla Pubblica Istruzione, Barbara Mirabella, e ai Servizi sociali, Giuseppe Lombardo. E' stato il consigliere comunale Sebastiano Anastasi a presiedere il “baby consesso civico” durante il quale sono state affrontate diverse tematiche di interesse per la città e per i giovani in particolare.

 “Sono felice – ha detto il sindaco Pogliese - del percorso di confronto avviato con gli studenti delle nostre scuole, sui temi dell’educazione civica e del rispetto dell’ambiente urbano. La sensibilità che stanno dimostrando, la loro disponibilità ad esserci nella battaglia per tenere Catania pulita e ordinata, partendo dalla raccolta differenziata, è un punto di partenza e un capitale da non disperdere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento