menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luna park dove avvenivano le attività criminose contestate

Il luna park dove avvenivano le attività criminose contestate

Sequestro di persona, rapina ed estorsione: sgominata una baby gang

Una baby gang composta da ragazzi imparentati con esponenti della criminalità locale di Riposto è stata sgominata da carabinieri della compagnia di Giarre che ha arrestato quattro minorenni e un maggiorenne, all'epoca dei fatti minorenne

Una baby gang composta da ragazzi imparentati con esponenti della criminalità locale di Riposto è stata sgominata da carabinieri della compagnia di Giarre che ha arrestato quattro minorenni e un maggiorenne, all'epoca dei fatti minorenne. I reati ipotizzati nei confronti degli indagati sono sequestro di persona, rapina ed estorsione aggravate.

Video | I dettagli dell'operazione

In una circostanza la baby gang ha sequestrato il titolare di un luna park, costringendolo a chiedere scusa in ginocchio dopo averlo schiaffeggiato. I provvedimenti che dispongono il loro collocamento in comunità sono stati emessi dai gip dei Tribunali per i minorenni e distrettuale di Catania su richiesta delle rispettive Procure. Ad un sesto maggiorenne è stato notificato un avviso di conclusione indagini. Secondo l'accusa, infatti, avrebbero condotto il commerciante e i suoi due figli a seguirli in un luogo appartato per schiaffeggiarli e per chiedere loro scusa per una presunta 'offesa'. Agli indagati è contestata anche "l'intimidazione, derivante anche dall'appartenenza a già noti ambienti criminali" di Riposto. I quattro minori ed il maggiorenne sono stati affidati ad altrettante comunità nelle province di Agrigento, Caltanissetta, Messina, Ragusa e Siracusa. Al maggiorenne, che ha 19 anni, è stata applicata anche la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte al giorno, nonchè di tenersi a non meno di 500 metri dall'abitazione delle vittime e dal luna park dove avvenivano le attività criminose contestate. Le indagini dei carabinieri sono state avviate dopo la denuncia e la collaborazione delle vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento