Cronaca

Baby gang in azione in via Etnea, 10 ragazzini portati in questura

Uno di loro ha schiaffeggiato un coetaneo che però non ha voluto sporgere denuncia dopo l'arrivo della polizia

La questura mantiene alta l’attenzione sul fenomeno delle baby gang. Lo scorso 20 gennaio, intorno alle 21, un agente libero dal servizio ha notato un giovane in compagnia di una decina di ragazzi, che percuoteva con un forte schiaffo al viso un altro ragazzino in via Etnea angolo via Sangiuliano.

Il poliziotto ha immediatamente bloccato l’aggressore e lo ha condotto in questura, dove sono stati invitati a presentarsi tutti i ragazzi presenti al momento dell’aggressione. Essendo minore di quattordici anni, e quindi non imputabile, è stato identificato e affidato ai genitori, così come tutti gli altri ragazzi di minore età. Peraltro, la vittima, i cui genitori sono stati pure contattati, non ha inteso sporgere querela.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang in azione in via Etnea, 10 ragazzini portati in questura

CataniaToday è in caricamento