rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Bambino caduto dalla scogliera ad Augusta, proseguono le indagini dei carabinieri

I militari, coordinati dai magistrati della procura di Siracusa, intervenuti sul posto hanno sentito familiari, amici e passanti nel tentativo di ricostruire cosa sia realmente accaduto. Hanno anche sentito un minore presente al momento della caduta dalla scogliera

Proseguono le indagini dei carabinieri sulla tragica morte del bambino catanese di 10 anni che, lo scorso 25 aprile, è caduto da un costone ad Augusta, nel Siracusano, mentre era in compagnia di altri bambini. La famiglia si trovava in una villa in contrada Costa saracena per trascorrere il 25 aprile. Dopo pranzo il piccolo avrebbe chiesto di allontanarsi per andare a giocare all'aria aperta.

I militari, coordinati dai magistrati della procura di Siracusa, intervenuti sul posto hanno sentito familiari, amici e passanti nel tentativo di ricostruire cosa sia realmente accaduto. Hanno anche sentito un minore presente al momento della caduta dalla scogliera. Si cerca, infatti, di capire se i bambini stessero facendo solo una passeggiata in cima al costone o, invece, fossero impegnati in qualche gioco. Interrogatigenitori della vittima. La salma è stata restituita ai familiari per consentire i funerali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino caduto dalla scogliera ad Augusta, proseguono le indagini dei carabinieri

CataniaToday è in caricamento