Cronaca

Si rovescia una pentola con ricotta bollente: un bambino è grave

Un bambino di tre anni è ricoverato al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Cannizzaro con bruciature gravi sul 40% del corpo.I medici lo stanno curando con cellule staminali donate dai genitori

Un bambino di tre anni è ricoverato al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Cannizzaro di Catania con bruciature gravi sul 40% del corpo.

I medici lo stanno curando con cellule staminali donate dai genitori. Il piccolo è arrivato nel capoluogo etneo dall'ospedale di Milazzo, nel messinese, dove si è rovesciato addosso una pentola di ricotta bollente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rovescia una pentola con ricotta bollente: un bambino è grave

CataniaToday è in caricamento