rotate-mobile
Cronaca

Degrado nei pressi della scuola “Padre Santo di Guardo”, c'è una proposta per una bambinopoli

Secondo i progetti iniziali doveva ospitare la palestra e il teatro dell'istituto , ma oggi è solo una enorme incompiuta

Recuperare le aree abbandonate di San Giovanni Galermo destinandole a diventare piccoli parchi o centri di aggregazione per i più bambini. Questa è proposta del consigliere del IV municipio di Catania Giuseppe Zingale, pensata per combattere così la piaga delle discariche abusive sempre più presenti nel quartiere. "Luoghi che -spiega - si contano a decine. Giochi, attività ludiche e playground al posto di montagne di eternit, materiale di risulta e vecchi elettrodomestici. Il tutto senza considerare i continui rischi di incendi. Un progetto per spronare i ragazzi del quartiere a scommettere sul proprio territorio anche creando una rete correlata di piccole attività commerciali che rivalutino l'intera San Giovanni Galermo. Un processo che può cominciare già all'ampia zona rurale nei pressi della scuola “Padre Santo di Guardo” nei pressi di via Vitale". Secondo i progetti iniziali doveva ospitare la palestra e il teatro dell'istituto, ma oggi è solo una enorme incompiuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado nei pressi della scuola “Padre Santo di Guardo”, c'è una proposta per una bambinopoli

CataniaToday è in caricamento