Cronaca

Bancomat della droga a Librino, dosi vendute da un buco nel muro

Consegnavano la droga attraverso un foro praticato in un muro, come fosse un bancomat, con i pusher chiusi dentro una stanza. E' il sistema adottato da tre 19enni che sono stati arrestati da carabinieri a Librino

Consegnavano la droga attraverso un foro praticato in un muro, come fosse un bancomat, con i pusher chiusi dentro una stanza. E' il sistema adottato da tre 19enni che sono stati arrestati da carabinieri a Librino. Sono stati trovati in possesso di 4 grammi di cocaina e di 22 di marijuana, oltre a 1.240 euro, ritenuti provento della vendita della sostanza stupefacente. I tre sono stati rinchiusi nel carcere di piazza Lanza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancomat della droga a Librino, dosi vendute da un buco nel muro

CataniaToday è in caricamento