Il Comune di Acireale mette al bando nuovi posti per i mercati rionali

Alimentari, frutta, verdura, prodotti biologici e a chilometro zero, abbigliamento e altri articoli potranno essere venduti in aree pubbliche

Il comune di Acireale ripropone i bandi per la concessione dei posteggi nei nuovi mercatini rionali che da piazza Marconi alle frazioni di Pennisi e Pozzillo vivacizzeranno per tutto l’anno le piazze del territorio acese. Alimentari, frutta, verdura, prodotti biologici e a chilometro zero, abbigliamento, calzature, articoli per la casa, prodotti per l’igiene personale, tappeti, tessuti, tendaggi, cancelleria, piante e fiori potranno essere regolarmente venduti in aree pubbliche appositamente individuate.

"La risposta degli operatori al primo appello è stata timida, sono stati assegnati solo 12 posteggi. Vogliamo ricordare a tutti - sottolineano il sindaco Roberto Barbagallo e l’assessore alle Attività Produttive Antonio Coniglio- che i mercatini rionali sono stati istituiti per creare nuove opportunità di lavoro e per garantire a chi vende per strada di godere di concessioni decennali e quindi esortiamo anche i giovani a cogliere l’occasione. Dando a tanti la possibilità di lavorare, in pieno rispetto degli obblighi di legge, ci auguriamo non ci siano più ambulanti fuori dalle aree individuate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(In allegato il bando del Comune)

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento