Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Bar vìola il coprifuoco ospitando avventori senza mascherina: disposta chiusura

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Palagonia hanno proceduto al controllo di un bar di via Vittorio Emanuele a Militello Val di Catania

Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla verifica del rispetto delle norme vigenti indirizzate al contenimento della diffusione della pandemia da covid-19, i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Palagonia hanno proceduto al controllo di un bar di via Vittorio Emanuele a Militello Val di Catania perché il titolare, vedendo la gazzella, ha repentinamente abbassato la saracinesca dell’esercizio pubblico.

Approfondendo la verifica, i militari hanno riscontrato all’interno del bar la presenza di quattro avventori tutti privi di mascherina e noncuranti delle norme in vigore sul distanziamento sociale, a carico dei quali è stata contestata la violazione amministrativa di cui all’art. 1 del D.P.C.M. 03/12/2020, prevista in euro 400 cadauna, mentre all’attività commerciale, ex art. del decreto-legge n. 19/2020, è stata applicata la sanzione accessoria della chiusura provvisoria per giorni 5.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bar vìola il coprifuoco ospitando avventori senza mascherina: disposta chiusura

CataniaToday è in caricamento