Barriera, rifiuti di ogni tipo accanto ai cassonetti della differenziata

"Quei cassonetti vanno riposizionati in via Novelli - dice il consigliere Vincenzo Crimi - perché l'area dove sono attualmente è troppo isolata"

Mobili vecchi, elettrodomestici, sanitari e materiale edile da smaltire lasciati accanto ai cassonnetti della raccolta differenziata. E' questa la situazione nello slargo tra via Vincenzo Gemito e via Concetto Marchesi, nel quartiere di Barriera. " Sembra diventato normale - ci dice il consigliere della seconda circoscrizione Vincenzo Crimi - che qui venga gettato di tutto. Questo spazio è diventato una vera e propria discarica. Gli sforzi degli operatori del settore risultano vani e quest'area non riesce a mantenersi pulita, così come in una città civile dovrebbe essere". 

"Prima i raccoglitori dei rifiuti erano in Via Pietro Novelli - continua Crimi - poi da un giorno all'altro, senza un perché, sono stati spostati in questa zona molto poco visibile perchè passano pochissime auto, in questa maniera gli incivili hanno un luogo appartato per gettare quello che vogliono. Mi sono fatto promotore di una petizione per rimuovere da lì i cassonetti - conclude Crimi - ho raccolto più di cinquecento firme, ma un funzionario dell'assessorato ha fatto finta di non sentire. Da due anni aspettiamo, senza nessun risultato. Che vengano ricollocati dov'erano perchè lì tutto questo non accadeva".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento