menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Barriera, sequestrati oltre 200 articoli irregolari in un negozio cinese

Il titolare dell'attività commerciale è stato sanzionato per aver messo in vendita articoli con marchio CE non conforme o contraffatto, tra cui anche materiale elettrico

Controlli del commissariato Borgo-Ognina nel quartiere di Barriera. L'ispezione è toccata questa volta ad un'attività commerciale il cui titolare, di nazionalità cinese, è stato sanzionato perché responsabile di aver posto in vendita articoli con marchio CE non conforme o contraffatto e, per tale motivo, sono stati sequestrati oltre 200 articoli (tra cui materiale elettrico non sicuro).

Inoltre il titolare di un chiosco è stato indagato in stato di libertà per invasione e occupazione del suolo pubblico e allo stesso è stata irrogata la relativa sanzione prevista dal codice della strada associata al sequestro dei tavoli, sedie e ombrelloni che, tra l’altro, ostacolavano il passaggio sui marciapiedi e sulle aiuole creando disagi per i residenti.

Infine, sono state controllate 54 persone, 124 veicoli e, nell’occorso, contestate 27 violazioni al codice della strada (mancanza di assicurazione, guida senza casco ed altro ancora). Controllati anche 8 soggetti sottoposti agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento