Beccata a rubare al supermercato: denunciata una donna

I Carabinieri di Sant’Agata Li Battiati hanno denunciato una 22enne di origini romene

I Carabinieri di Sant’Agata Li Battiati hanno denunciato una 22enne di origini romene, responsabile di furto aggravato. I militari sono stati avvertiti dal personale di vigilanza ad un supermercato di via Nuovaluce di Tremestieri Etneo della presenza della donna, abitante presso il campo nomadi del quartiere Playa di Catania, la quale si aggirava tra gli scaffali con circospezione. L’arrivo dei militari è coinciso con l’attivazione dell’allarme antitaccheggio del supermercato a seguito del quale la donna, immediatamente bloccata, è stata trovata in possesso di generi alimentati per oltre 100 euro che aveva abilmente occultato sotto il vestito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento