rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Beccati dopo aver rubato parti di motocicli: arrestati

I carabinieri hanno arrestato per furto aggravato in concorso e danneggiamento, un 42enne e il suo complice 45enne Salvatore Giuseppe Guardo

I carabinieri di Mascalucia, coadiuvati dal Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania, hanno arrestato per furto aggravato in concorso e danneggiamento, un 42enne e il suo complice 45enne Salvatore Giuseppe Guardo, quest’ultimo pregiudicato, entrambi catanesi. I due, scavalcandone la recinzione, si sono intrufolati all’interno di un’area privata in via Calatafimi rubando alcune carenature di uno scooter ed il motore di un motociclo ma, per loro sfortuna, sono stati notati dai militari, i quali hanno sbarrato la strada all’autovettura Renault Scenic, a bordo della quale avevano già caricato la refurtiva. I due sono stati  bloccati ed ammanettati. Il giudice ha convalidato l’arresto dei due uomini, disponendo per loro l’obbligo di dimora nel comune di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati dopo aver rubato parti di motocicli: arrestati

CataniaToday è in caricamento