Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Beccato in auto con "stecche" di marijuana oppone resistenza: arrestato

Il giovane è poi stato rimesso in libertà dal magistrato

Nella corso della notte, il personale delle Volanti ha notato una vettura con a bordo quattro individui che procedeva a velocità sostenuta in via Grimaldi, in direzione di via Plebiscito. Gli agenti, pertanto, hanno deciso di fermare l'auto e procedere al controllo. Uno di loro, un cittadino egiziano, si è mostrato sin da subito insofferente e quando gli agenti gli hanno chiesto i documenti, hanno notato una busta di plastica ai piedi dello stesso giovane, seduto sul lato passeggero dell'autovettura. All'interno del sacchetto vi erano dieci involucri in carta d'alluminio, con all'interno della sostanza stupefacente, verosimilmente del tipo marijuana. Il giovane si è assunto la paternità di tutto quanto rinvenuto ed è stato invitato a salire a bordo della Volante per essere accompagnato presso gli uffici della Questura per gli adempimenti di rito. Il giovane, a quel punto, ha posto in essere una pervicace resistenza al fine di potersi guadagnare la fuga, spintonando gli agenti e facendoli cadere a terra. Durante le fasi concitate della colluttazione, uno dei quattro occupanti dell'autovettura, approfittando della confusione venutasi a creare, dopo aver aperto lo sportello anteriore dell'auto di servizio, si è impossessato della busta contenente la sostanza stupefacente e si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Giunto nel frattempo altro personale di rinforzo, il giovane egiziano è stato messo in sicurezza e accompagnato presso gli uffici della Questura. Di quanto accaduto è stato informato il Pm di turno, che ha disposto l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale e la contestuale immediata liberazione del giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato in auto con "stecche" di marijuana oppone resistenza: arrestato

CataniaToday è in caricamento