Belpasso, droga e macellazione clandestina in agriturismo: un arresto

Nell'azienda sono stati inoltre trovati undici cavalli. Denunciati i titolari per uccisione e maltrattamento di animali. Un marocchino di 22 anni è stato invece arrestato per spaccio di droga dai militari

Arrestato dalla polizia per spaccio di droga. Si tratta di un marocchino di 22 anni. In un agriturismo di Belpasso, in cui lavora il ragazzo, gli agenti hanno sequestrato 538 grammi di marijuana, 420 di cocaina e 6.560 euro.

Durante la perquisizione, nell'azienda sono stati inoltre trovati undici cavalli e materiale utilizzato per la macellazione clandestina. Gli animali sono stati sequestrati dall'Asp di Paternò e i titolari dell'azienda denunciati per uccisione e maltrattamento di animali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento