Belpasso, Fraternita della Misericordia: distribuiti 75 pacchi-dono a famiglie bisognose

A promuovere l’iniziativa, alla presenza del sindaco, i volontari della fraternita e gli Autieri della costituenda sezione di Belpasso-Sicilia Orientale, diretti da Salvatore Valenti

Presso la sede della Fraternita della Misericordia, sono stati distribuiti 75 pacchi-dono ad altrettante famiglie bisognose. A promuovere l’iniziativa, alla presenza del sindaco, i volontari della fraternita e gli Autieri della costituenda sezione di Belpasso-Sicilia Orientale, diretti da Salvatore Valenti, con il concorso di personale del 62° Reggimento fanteria “Sicilia” della Brigata “Aosta”. Singolare coincidenza, oggi ricorre il 104° anniversario della nascita degli Autieri e i volontari di Belpasso hanno inteso ricordare questo giorno di festa dedicandovi l’iniziativa solidale in corso.

L’attività, che ricade nell'ambito della campagna “Insieme per la solidarietà”, organizzata dal Consiglio Periferico di ASSOARMA di Palermo, in collaborazione con il Comando militare dell’Esercito in Sicilia e la Protezione civile regionale, ha lo scopo di fornire un minimo conforto a famiglie in difficoltà attraverso la donazione di derrate alimentari che a Belpasso sono state reperite grazie alla collaborazione con il locale Banco Alimentare, oltre alle ormai classiche mascherine donate dal Dipartimento di Protezione Civile della Presidenza della Regione Siciliana e alle barrette di cioccolato create per l’occasione dal Consorzio di tutela del cioccolato di Modica IGP in collaborazione col Centro Siciliano Sturzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La stessa attività diretta ad altre 150 famiglie, sarà ripetuta dagli Autieri, coadiuvati dai fanti del 62° Reggimento della Brigata “Aosta” e dagli operatori della Caritas parrocchiale, presso la parrocchia S. Giovanni Apostolo ed Evangelista di Catania. I viveri saranno sempre forniti dal Banco Alimentare di Piano Tavola di Belpasso", si legge nella nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento