Belpasso, inaugurata la nuova piazza Dusmet al villaggio Ginestre

E' costata 160 mila euro, somma finanziata con fondi comunali, ed è stata progettata dall'ufficio tecnico locale

L'inaugurazione della nuova piazza Dusmet

Da oggi Belpasso ha uno spazio verde in più a disposizione dei cittadini. Il sindaco Carlo Caputo ha tagliato il nastro inaugurale della nuova piazza Dusmet, appena realizzata dal Comune nel villaggio delle Ginestre. E' costata 160 mila euro, somma finanziata con fondi comunali, ed è stata progettata dall'ufficio tecnico locale.

Il villaggio delle Ginestre, uno dei tredici agglomerati periferici esistenti nel territorio di Belpasso, può così disporre di un nuovo spazio di aggregazione per i residenti con panchine, fontanelle, giostre per i bambini, illuminazione a led, piante e alberi. "Ci tengo a spiegare come mai abbiamo scelto il nome del cardinale Benedetto Dusmet: il suggerimento - sèiega il sindaco Caputo - è arrivato da padre Nunzio e lo abbiamo scelto perché questi luoghi sono abitati da molti che provengono da Catania e che mi auguro avranno il piacere di potersi ritrovare in questo nome e di identificarsi sia come appartenenti a Belpasso che come provenienti dalla vicina città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento