rotate-mobile
Cronaca Belpasso

Belpasso, una panchina rossa per ricordare Veronica Valenti

Una iniziativa simbolica per ricordare la belpassese uccisa dall'ex fidanzato con 40 coltellate, il 26 ottobre del 2014

Una panchina rossa contro il femminicidio sarà consegnata alla cittadinanza di Belpasso dall'amministrazione comunale il prossimo 26 ottobre. Si tratta di una iniziativa simbolica per ricordare la belpassese Veronica Valenti, uccisa dall'ex fidanzato con 40 coltellare il 26 ottobre del 2014, e tutte le donne che hanno subito episodi di violenza.

Saranno presenti il sindaco, Carlo Caputo, l'assessore alla Cultura, Bianca Prezzavento, i rappresentanti dell'amministrazione, i dirigenti e gli studenti delle scuole. Veronica fu uccisa a Catania, in via Tezzano, dal Omicidio Veronica, l'ex rimane in carcere per omicidio premeditato: lui nega
27enne senegalese Gora Mbengue
che le aveva chiesto un incontro chiarificatore, sperando di poter riallacciare la loro relazione. L'ultima concessione all'ex fidanzato le è stata però fatale.

 

Potrebbe interessarti: http://www.cataniatoday.it/cronaca/omicidio-veronica-valenti-ex-fidanzato-rimane-carcere.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/CataniaToday/215624181810278

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belpasso, una panchina rossa per ricordare Veronica Valenti

CataniaToday è in caricamento