menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Belpasso, riconosciuto ed arrestato per estorsione in concorso

L’uomo, rintracciato a Belpasso, è stato riconosciuto colpevole di estorsione in concorso, reato commesso dal novembre 2013 ad aprile 2014

I carabinieri di piazza Verga hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Catania nei confronti di Alfio Licciardello, 56nne di Belpasso. L’uomo, rintracciato a Belpasso, è stato riconosciuto colpevole di estorsione in concorso, reato commesso dal novembre 2013 ad aprile 2014 e dovrà espiare la pena complessiva di 1 anno, 1 mese e 26 giorni di reclusione. L’arrestato, è stato condotto nel carcere di piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Salute

Bromelina: cos'è, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Etna, sopralluogo di Musumeci: "Un milione a sostegno delle aree più colpite"

  • Cronaca

    Coronavirus, in Sicilia 567 nuovi casi: a Catania +121

  • Politica

    Etna, Musumeci dichiara lo stato di emergenza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento