rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Belpasso

Belpasso, riconosciuto ed arrestato per estorsione in concorso

L’uomo, rintracciato a Belpasso, è stato riconosciuto colpevole di estorsione in concorso, reato commesso dal novembre 2013 ad aprile 2014

I carabinieri di piazza Verga hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Catania nei confronti di Alfio Licciardello, 56nne di Belpasso. L’uomo, rintracciato a Belpasso, è stato riconosciuto colpevole di estorsione in concorso, reato commesso dal novembre 2013 ad aprile 2014 e dovrà espiare la pena complessiva di 1 anno, 1 mese e 26 giorni di reclusione. L’arrestato, è stato condotto nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belpasso, riconosciuto ed arrestato per estorsione in concorso

CataniaToday è in caricamento