Benvenuto ai 350 fisici di tutto il mondo, convegno a Catania

"Da qualche decennio - ha detto Bianco durante i saluti con il rettore Giacomo Pignataro e il presidente del congresso, il prof. Claudio Spitaleri - Catania punta il suo futuro sulla ricerca e sull'innovazione. Con l'Università e alcune aziende fortemente innovative abbiamo puntato su un progetto ambizioso definito Etna Valley"

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha dato il benvenuto della città, nell'aula magna del Dipartimento di Fisica ed Astronomia dell'Università, a 350 tra i più importanti fisici provenienti da ogni parte del mondo e che partecipano alla dodicesima conferenza internazionale Nucleus-Nucleus in corso nella nostra città fino al 26 giugno.

"Da qualche decennio - ha detto Bianco durante i saluti con il rettore Giacomo Pignataro e il presidente del congresso, il prof. Claudio Spitaleri - Catania punta il suo futuro sulla ricerca e sull'innovazione. Con l'Università e alcune aziende fortemente innovative abbiamo puntato su un progetto ambizioso definito Etna Valley, che ancor oggi vogliamo portare avanti convinti come siamo che anche nel Sud Italia lo sviluppo sia legato all'intelligenza delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi".

Bianco ha poi raccontato come, finito il liceo, si fosse trovato a un bivio, dovendo scegliere se studiare Fisica nucleare a Pisa o, come poi fece, Legge a Catania, impegnandosi anche nel governo della cosa pubblica.

"Potete dunque immaginare - ha detto - quanta considerazione e stima abbia sempre avuto per il vostro lavoro, le vostre ricerche, la vostra missione. Anche per questa ragione sono felice che Catania ospiti un appuntamento così importante, che ha finora avuto per sedi grandi capitali mondiali come Mosca, Rio de Janeiro, Pechino. Di questo ringrazio il prof. Claudio Spitaleri che, oltre a rappresentare una grande autorità scientifica nel mondo accademico italiano, è stato un formidabile organizzatore. Voglio ringraziare anche tutti voi e augurarvi un buon soggiorno a Catania, città accogliente e simpatica. E avrò piacere di mostrarvi, giovedì, il Palazzo degli elefanti, gioiello barocco sede del Municipio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli argomenti che verranno discussi in occasione della conferenza riguarderanno un ampio spettro di temi con una notevole enfasi su aspetti applicativi. Gli studiosi parleranno sia di fisica nucleare applicata - alla medicina e alla produzione di energia - sia di fisica nucleare di base, ossia astrofisica nucleare, fissione nucleare, fusione nucleare e struttura nucleare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento