Cronaca

Biancavilla, ritrovato cadavere in stato di decomposizione: indagini in corso

In via del Trebbiatore è stato ritrovato il corpo di un uomo in avanzato stato di decomposizione Impossibile al momento risalire all'identità che sarà stabilita dall'esame autoptico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Sis

foto archivio

Nel pomeriggio a Biancavilla, in via del Trebbiatore, in una zona di campagna è stato ritrovato un cadavere. Il corpo potrebbe si presenta in avanzato stato di decomposizione.

Per risalire all'identità sarà necessario aspettare i risultati dell'autopsia che sarà condotta dal medico legale Orazio Cascio, disposta dal sostituto procuratore Andrea Ursino. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Paternò, i militari  della sezione investigazioni scientifiche di Catania, insieme a quelli della compagnia di Biancavilla, Adrano e Santa Maria Di Licodia.

Le indagini chiariranno se c'è un collegamento con la scomparsa di Daniele Cancemi, 30enne di Santa Maria di Licodia che ha fatto perdere le sue tracce lo scorso 30 agosto e il cadavere ritrovato questo pomeriggio a Biancavilla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biancavilla, ritrovato cadavere in stato di decomposizione: indagini in corso

CataniaToday è in caricamento