Biancavilla, dj 26enne muore dopo un malore in un locale

A perdere la vita è Alessandro Maugeri, giovane animatore delle serate della città. Il ragazzo si sarebbe sentito male durante un evento. Grande il cordoglio di amici e conoscenti

"Fino a ieri pomeriggio ci siamo salutati al solito nostro con le battutine e ora a pensare che sei andato tra gli angeli in cielo mi lascia senza parole. R.I.P", "Una notizia assurda. Ti ho visto crescere. Sei sempre stato un ragazzo affettuoso e allegro. R. I. P. Ora animerai il paradiso con la tua allegria e spontaneità".

Sono questi alcuni tra i messaggi di addio che gli amici hanno lasciato sulla bacheca Facebook di Alessandro Maugeri, dj ed animatore 26enne di Paternò, morto ieri sera a Biancavilla in seguito ad un malore. Sono tanti i conoscenti e le persone che volevano bene ad Alessandro che hanno sentito di dedicare un pensiero sul noto social network. Un ultimo saluto dopo la scomparsa, avvenuta in un locale di Biancavilla, dove il ragazzo si sarebbe sentito male ed avrebbe perso conoscenza. Inutile l'arrivo dei sanitari e delle forze dell'ordine. 

Grande il cordoglio dei Comuni di Biancavilla e Paternò che, questa mattina, si sono strette intorno alla famiglia del ragazzo. "Ciao campione ci mancherai tantissimo fai ballare e cantare tutti lassù con il tuo sorriso unico e speciale, riposa in pace ale", scrive un altro amico, in un ultimo post di commiato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento