Biancavilla: una donna arrestata su Mandato Europeo per frode

Arrestata una 59enne, di Worms (Germania), residente a Biancavilla. La donna dovrà scontare la misura cautelare coercitiva della custodia cautelare in carcere perché ritenuta responsabile del reato di frode, commesso nel 2006 in Germania

I Carabinieri della Stazione di Biancavilla hanno tratto in arresto G.  G. , una 59enne, di Worms (Germania), residente a Biancavilla, su mandato di arresto Europeo emesso dal Procuratore Generale della Repubblica di Kempten (Allgau) Baviera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna dovrà scontare la misura cautelare coercitiva della custodia cautelare in carcere perché ritenuta responsabile del reato di frode, commesso nel 2006 in Germania. L’ arrestata è stata tradotta preso il Carcere di Piazza Catania Lanza a  disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante, inattesa di eventuale estradizione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento