rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Biancavilla

Biancavilla, Lav contro la fiera degli animali: carabiniere aggredito da ambulante abusivo

In piazza via della Montagna, durante la tradizionale fiera del bestiame di San Placido, a rimanere ferito è stato un carabiniere intervenuto sul posto dopo che la Lega Antivivisezioni aveva richiesto un intervento

Aggressione a Biancavilla durante i festeggiamenti patronali. In piazza via della Montagna, durante la tradizionale fiera del bestiame di San Placido, a rimanere ferito è stato un carabiniere intervenuto sul posto dopo che la Lega Antivivisezioni aveva richiesto un intervento in merito alle condizioni in cui erano tenuti gli animali. Il carabiniere, infatti, è stato aggredito da un venditore abusivo. 

Tutto ha avuto inizio dopo il sopralluogo della Lav. Gli operatori hanno cominciato a fare foto per documentare il mancato rispetto delle norme in materia di trasporto e tenuta degli animali: maiali dentro gabbie per galline, galline, cavalli, pecore. Animali esposti in maniera irregolare.

"Abbiamo chiamato sia i carabinieri sia la polizia municipale - racconta la responsabile della Lav, Angelica Petrina - Siamo stati aggrediti da una folla di 200 persone. Io sono stata buttata a terra e calpestata almeno da 5 persone. E' stato uno scempio, non una manifestazione. Alla presenza anche di bambini". 

Aggredito anche l’avvocato Pilar Castiglia, legale dell’associazione animalista. È stato necessario chiamare un’ambulanza del 118, oltre a rinforzi dei militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biancavilla, Lav contro la fiera degli animali: carabiniere aggredito da ambulante abusivo

CataniaToday è in caricamento