rotate-mobile
Cronaca

Biancavilla premiata per aver raggiunto il 65 per cento della raccolta differenziata

Il primo effetto del premio di 78mila euro assegnato dalla Regione sarà la riduzione della bolletta sulla Tari

Il Comune di Biancavilla riceverà un contributo di 78 mila euro dalla Regione Siciliana come ‘Comune virtuoso’, perchè nel 2019 ha superato il 65 per cento della raccolta differenziata. Un decreto firmato dal governo Musumeci destina alla nostra città la somma suindicata. Ad oggi la percentuale si attesta al 72 per cento. E’ la prima volta che viene assegnato alla città un riconoscimento del genere. Il primo effetto di questa premialità si tradurrà nella riduzione della bolletta sulla tari. A beneficiarne, quindi, saranno subito i cittadini. Negli anni passati, invece, il Comune è stato costretto a pagare una sanzione per il mancato raggiungimento della percentuale prevista per legge: una ‘eco tassa’ che gravava sulle tasche dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biancavilla premiata per aver raggiunto il 65 per cento della raccolta differenziata

CataniaToday è in caricamento