Biancavilla, squadra mobile arresta conviventi per spaccio di droga

Insospettiti dall’atteggiamento insofferente dell'uomo, gli operatori hanno eseguito una perquisizione presso il domicilio dello stesso e della convivente

La polizia ha arrestato Pietro Amato e Monica Martina Finocchiaro ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente, detenzione illegale e ricettazione di arma clandestina. Nel pomeriggio di ieri, personale della sezione “criminalità organizzata” della squadra mobile e del commissariato di Adrano, ha fermato per un controllo Pietro Amato a Biancavilla, nelle vicinanze della sua abitazione.

Insospettiti dall’atteggiamento insofferente dell'uomo, gli operatori hanno eseguito una perquisizione presso il domicilio dello stesso e della convivente, Monica Martina Finocchiaro, ad esito della quale sono stati rinvenuti e sequestrati un fucile calibro 22, con matricola abrasa, due bilancini, materiale per il confezionamento di stupefacente e due foglietti di carta con annotati nomi e cifre.

Inoltre, occultati nel giubbotto indossato dalla donna, sono stati rinvenuti e sequestrati 9 involucri in cellophane, contenenti cocaina del peso complessivo lordo di grammi 30,8 circa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento