menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bianco chiede al Governo di "autorizzare con risorse proprie il recupero delle salme"

"Sorprende e addolora - si legge nella nota - che l'affermazione di non rilievo ai fini delle indagini del recupero delle salme sia stata travisata come indice di scarsa umanità"

"In questi lunghi mesi -si legge nella nota diffusa dal sindaco Bianco - di vera e propria emergenza naufraghi la Procura di Catania, diretta con competenza e determinazione dal dott. Giovanni Salvi, è stata in prima linea nel contrasto alle organizzazioni criminali che gestiscono il traffico di esseri umani. Le azioni incisive poste in essere dalla Procura sono state caratterizzate da efficacia ma anche da particolare umanità".

"Sorprende e addolora - continua la nota - che l'affermazione di non rilievo ai fini delle indagini del recupero delle salme sia stata travisata come indice di scarsa umanità". "La città di Catania - conclude il Sindaco - che ha dato degna sepoltura a molti migranti e che accoglie con riconosciuta generosità migliaia di uomini, donne e bambini, chiede al Governo di autorizzare con risorse proprie il recupero delle salme. Noi siamo pronti a fare la nostra parte per dare degna sepoltura ai corpi di quelle persone".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Cura della persona

Cosmetici: come individuare gli ingredienti pericolosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento