Cronaca

Bianco è l'unico sindaco del Sud a far parte delle due Conferenze

Il sindaco di Catania Enzo Bianco è stato designato sia nella Conferenza Stato-Città e Autonomie locali sia nella Conferenza Unificata, sede congiunta della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Stato-Città e autonomie locali

Il sindaco di Catania Enzo Bianco è stato designato sia nella Conferenza Stato-Città e Autonomie locali sia nella Conferenza Unificata, sede congiunta della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Stato-Città e autonomie locali. E' l'unico sindaco del Sud a far parte delle due Conferenze, insieme con il sindaco di Roma Ignazio Marino.

"Si tratta di un riconoscimento molto importante per la città di Catania che per troppi anni è stata lontana dalle sedi in cui vengono prese le decisioni. I membri della Conferenza Stato-città e autonomie locali e della Conferenza unificata, hanno il compito di dare risposte immediate ai bisogni di modernità di un paese come l'Italia che ancora oggi ha nei Comuni il proprio punto di forza, la propria spina dorsale", ha dichiarato Bianco.

Per il primo cittadino del capoluogo etneo la designazione rappresenta "un altro segnale estremamente positivo per Catania, dopo che, proprio ieri, la Corte dei conti ha dato il via libera al piano di riequilibrio: a questa amministrazione che nei primi cento giorni ha saputo lavorare con rigore e dedizione -conclude Bianco- vengono riconosciuti serietà ed autorevolezza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianco è l'unico sindaco del Sud a far parte delle due Conferenze

CataniaToday è in caricamento