Bianco: "Ripristineremo murales dedicato a Candido Cannavò"

Lo afferma il sindaco di Catania Enzo Bianco, in merito al murales della città che è stato sfregiato."La piazza- aggiunge Bianco - con il nuovo arredo urbano, le aiuole e l'opera dell'Accademia di belle arti, è rinata dopo l'intitolazione al grande giornalista"

"Ripristineremo e ripuliremo immediatamente il murales dedicato a Candido Cannavò". Lo afferma il sindaco di Catania Enzo Bianco, in merito al murales della città che è stato sfregiato.

"La piazza- aggiunge Bianco - con il nuovo arredo urbano, le aiuole e l'opera dell'Accademia di belle arti, è rinata dopo l'intitolazione al grande giornalista catanese, con migliaia di famiglie, bambini, giovani che in questi mesi hanno ripreso a frequentarla. Consapevoli della carica che Candido sapeva mettere in tutto ciò che faceva, abbiamo lanciato un'operazione di rigenerazione urbana molto importante".

"Questa grande piazza posta in uno dei luoghi più belli della città, ma che era stata mortificata, abbandonata, era diventata uno dei simboli della rinascita di Catania. Non ci faremo fermare dai vandali che hanno deturpato il nome di Candido e la nostra città", conclude Bianco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento