rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Bianco annuncia una possibile soluzione per salvare il Tar di Catania

"Ho grande fiducia sul lavoro della commissione Affari costituzionali e nel clima che ho trovato: tutti hanno ascoltato con grande attenzione dopo aver letto con interesse il dossier ho fatto avere loro", ha dichiarato il Sin

"Ho grande fiducia sul lavoro della commissione Affari costituzionali e nel clima che ho trovato: tutti hanno ascoltato con grande attenzione dopo aver letto con interesse il dossier ho fatto avere loro". Così il sindaco di Catania Enzo Bianco ha commentato l'esito della sua audizione sulla prossima chiusura del Tar etneo disposto dal governo.

"Le possibilità di cui si parla - ha spiegato Bianco - sono tre: recuperare le sedi distaccate piu' grandi a livello nazionale, salvare quelle piu' grandi della sede nel rispettivo capoluogo di Regione, non abolire i Tar delle citta' sede di Corti d'Appello. Catania rientra addirittura in tutti e tre questi casi, quindi, se passera', come tutti ci auguriamo, una deroga, la sezione del Tar di Catania sarà salva".

Il sindaco Bianco ha consegnato alla Commissione anche un'analisi del prof. Giuseppe Di Vita commissionata dall'Ordine degli avvocati etneo all'universita' degli Studi di Catania, dal quale emerge come non ci sia "alcun aumento di efficienza economica che possa suffragare la soppressione delle sezioni staccate dei Tar".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianco annuncia una possibile soluzione per salvare il Tar di Catania

CataniaToday è in caricamento