Falcon dell'aereonautica trasporta una bimba in pericolo di vita

Il veivolo è decollato da Catania per raggiungere in poco tempo Roma. A bordo i medici, la madre, e la paziente avvolta in una culla termica

Un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell'Aeronautica Militare con a bordo una bimba di pochi giorni in imminente pericolo di vita è decollato dall'aeroporto di Catania, trasportando la piccola paziente dall'ospedale San Vincenzo di Taormina all'ospedale Bambino di Gesù di Roma. La bimba, protetta da una culla termica ed accompagnata dalla madre, è stata assistita durante il volo, come sempre avviene in questi casi, da un un'equipe medica specializzata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il velivolo, decollato su ordine della Sala Situazioni di Vertice dell'Aeronautica Militare, dopo aver imbarcato la giovane paziente e l'equipe medica all'aeroporto Fontana Rossa di Catania, è atterrato presso l'aeroporto di Roma domenica pomeriggio. Le richieste di trasporto urgente, come accade sempre in questi casi, sono pervenute dalle Prefetture di riferimento delle strutture ospedaliere che hanno in cura i pazienti alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell'Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti quello di organizzare e gestire questo genere di trasporti su tutto il territorio nazionale in coordinamento con le prefetture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento