Bimbo morto di morbillo, i medici: "la mamma aveva il virus"

La mamma del bimbo di 10 mesi morto per complicazioni postume a un'infezione da morbillo aveva contratto il virus, ma la fonte del contagio non è certa

La mamma del bimbo di 10 mesi morto per complicazioni postume a un'infezione da morbillo aveva contratto il virus, ma la fonte del contagio non è certa. Lo riferiscono più fonti mediche a Catania sottolineando che il piccolo era 'fragile' sul piano della salute perché cardiopatico dalla nascita e pesava circa sette chilogrammi.

Il piccolo era ricoverato nel reparto di pediatria dell'ospedale di Acireale perché affetto da morbillo, quando nel pomeriggio di due giorni fa le condizioni respiratorie e cardiocircolatorie si sono aggravate tanto da richiedere la necessità di un ricovero in Rianimazione. Il bimbo, già sofferente per un difetto cardiaco, era stato ricoverato dal 3 al 16 marzo scorsi nel reparto dia pediatria dell'ospedale Garibaldi-Nesima

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento