Bimbo di 10 anni scivola da una scala e muore all'ospedale Cannizzaro

Aveva compiuto 10 anni lo scorso novembre ed è deceduto un'ora dopo il ricovero

Un bambino di 10 anni è morto la sera del 26 marzo, nell'ospedale Cannizzaro di Catania dove era stato portato con un elicottero del 118 da Agira, paese in provincia di Enna. Il piccolo pare stesse giocando a calcio con degli amici quando è scivolato da una scala per recuperare il pallone. Nel violento impatto con il suolo ha riportato un grave politrauma, in particolare al cervello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrivato nel nosocomio catanese alle 19 di ieri, il piccolo, che aveva compiuto 10 anni lo scorso novembre, è deceduto un'ora dopo il ricovero. Sull'episodio indagano i carabinieri del comando provinciale di Enna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento