Bivaccava dinanzi la biblioteca Alberto Sordi, necessario l'intervento del 118

Una donna è stata soccorsa dai sanitari, probabilmente per problemi di natura psichica. Da giorni stazionava dinanzi l'ingresso della biblioteca

Da circa una donna, probabilmente con dei problemi di natura psichica, stazionava dinanzi l'ingresso della biblioteca comunale Alberto Sordi di via Plaia. La signora aveva invaso l'ingresso con rifiuti, vestiti e il suo riparo di fortuna. I residenti hanno allertato i consiglieri della municipalità Giuseppe Buglio e Orazio Sciuto i quali hanno chiesto l'intervento dei sanitari per soccorrere la donna e della polizia. La signora è stata trasportata in ambulanza e la zona è stata pulita ed è stata oggetto di disinfezione da parte dell'azienda di igiene urbana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento