Black Lotus: preso in aeroporto l’unico indagato che era sfuggito alla cattura

I carabinieri lo hanno bloccato ieri sera all’interno dello scalo aeroportuale di Catania Fontanarossa subito essere sbarcato da un aereo proveniente dal Costa Rica

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato il 43enne catanese Fabio Riela, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale etneo su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania. L’uomo, sfuggito all’arresto il 12 ottobre scorso, è stato bloccato ieri sera dai militari all’interno dello scalo aeroportuale di Catania Fontanarossa subito essere sbarcato da un aereo proveniente dal Costa Rica. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento