Blitz antidroga a San Cristoforo: arrestati 3 spacciatori

In manette sono finiti i due fratelli Antonio e Concetto Celso sorpresi a spacciare cocaina in via Alogna

Blitz antidroga dei carabinieri a San Cristoforo. La squadra "Lupi" in servizio anticrimine la scorsa notte si è appostata tra via Alogna e via Della Concordia. Sono stati sorpresi a spacciare tre uomini, il 32enne Antonino Celso, il fratello 25enne Concetto Celso ed un 37enne, tutti catanesi. I tre avevano compiti ben definiti, il 37enne faceva da vedetta, il 32enne era procacciatore e addetto alla consegna ed il più giovane aveva il ruolo di "galoppino".

I carabinieri prima di intervenire hanno fermato nella vicina via Plaja alcuni "clienti" trovati in possesso delle dosi di cocaina acquistate in precedenza in Via Alogna. Comprovata l’attività di spaccio si è deciso di porre fine all’illecito bloccando e perquisendo il terzetto trovato in possesso di altre dosi di cocaina e 250 euro in contanti, incassati poco prima dalla vendita dello stupefacente. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati tutti relegati agli arresti domiciliari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento