Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Blitz della Dia su raccolta illecita di rifiuti: scarcerato il geometra Piana

Era stato arrestato nell'ambito di un'inchiesta per presunti casi di corruzione e turbativa d'asta in una gara per assegnare il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nel comune di Trecastagni

Il Tribunale del riesame di Catania, in accoglimento dell'istanza degli avvocati Giuseppe e Pietro Lipera, ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 17 novembre 2017 dal Gip Cristaldi nei confronti di Angelo Piana, ordinando la sua immediata rimessione in libertà.

Il geometra era stato arrestato dalla Dia nell'ambito di un'inchiesta per presunti casi di corruzione e turbativa d'asta in una gara finalizzata ad assegnare il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nel comune di Trecastagni.

"Non conosciamo ancora le motivazione del provvedimento - affermano gli avvocati Giuseppe e Pietro Lipera - ma l'intero quadro accusatorio mostrava e mostra tutt'ora tantissime crepe. In tema di esigenze cautelari, poi, non vi era alcuna ragione per privare il nostro assistito, geometra incensurato, della propria libertà". Il tribunale del riesame depositerà le motivazione del provvedimento entro quarantacinque giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Dia su raccolta illecita di rifiuti: scarcerato il geometra Piana

CataniaToday è in caricamento