Blitz nei ristoranti, la replica del Saint Moritz

Il proprietario: "Teniamo vivamente a precisare che ciò che è stato scritto su di noi- celle frigorifere sporche all’interno e cibi in cattivo stato di conservazione- non corrisponde al reale accadimento dei fatti"

In merito al blitz della polizia che questa mattina ha interessato noti bar e ristoranti di Catania, riceviamo e pubblichiamo la replica del bar Saint Moritz:

"Siamo contenti dei controlli effettuati, agli esercizi commerciali di ristorazione, dagli organi preposti. Ci dispiace essere ricordati tra i locali che lavorano senza nessun rispetto delle leggi.Teniamo vivamente a precisare che ciò che è stato scritto su di noi- celle frigorifere sporche all’interno e  cibi in cattivo stato di conservazione- non corrisponde al reale accadimento dei fatti. Inoltre precisiamo che le buste di plastica da noi utilizzate sono del tipo previsto per essere a contatto con alimenti e quindi legittimamente utilizzabili, mentre per quanto riguarda le nostre celle mantenevano la catena del freddo ed i cibi non subivano alcuna alterazione. In seguito al sopralluogo effettuato dal personale della locale ASP e della Polizia, siamo subito intervenuti ed abbiamo subito risolto la spiacevole mancanza riscontrataci.
Nella circostanza ringraziamo le Autorità perchè con il loro intervento ci possono aiutare solo a migliorare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento