rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Bloccata la raccolta differenziata dell’umido. Cassonetti sigillati

A causa della scorretta differenziazione dei rifiuti fatta dai catanesi, il Comune ha dovuto momentaneamente chiudere i cassonetti marroni destinati alla raccolta dell'umido

A causa della sbagliata modalità di raccolta differenziata da parte dei cittadini di Catania, il Comune ha dovuto chiudere i cassonetti marroni destinati alla raccolta dell’umido. Infatti, nei contenitori destinati ai rifiuti organici è possibile leggere, su carta adesiva, la seguente dicitura: «Questo cassonetto è momentaneamente chiuso per consentirci di organizzare meglio la raccolta del rifiuto organico. Ci scusiamo con l'utenza».

Il temporaneo e si spera breve blocco della raccolta differenziata dell’umido è quindi dovuto alla scorretta modalità di raccolta dei rifiuti fatta dai cittadini catanesi, che riempiono i cassonetti marroni, destinati esclusivamente ai rifiuti organici, di immondizia di ogni tipo.

La discarica di Ramacca, l'unica nella quale è possibile assegnare questo tipo di rifiuti, ha dovuto sospendere l’arrivo dei cassonetti umidi perché contenenti sempre più materiale misto, prevalentemente non organico.

Inoltre, in città sono in distribuzione in questi giorni i sacchetti colorati per la raccolta differenziata, ma il servizio non è ancora arrivato in ogni quartiere. Ricordiamo anche che nel mese di luglio, il Consiglio Comunale di Catania ha approvato l'aumento della tassa comunale sui rifiuti, più cara dell'8,5%, proprio per garantirne un corretto smaltimento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccata la raccolta differenziata dell’umido. Cassonetti sigillati

CataniaToday è in caricamento