Bonus socio-sanitario 2016: riaperti i termini di presentazione

Possono richiederlo le famiglie che accolgono un anziano da 69 anni in su con un'invalidità civile del 100 per cento con indennità d'accompagnamento

Riaperti i termini per la presentazione delle nuove istanze relative al Buono Socio Sanitario 2016, da presentare entro e non oltre martedì 16 agosto 2016. Questo a seguito della pubblicazione del decreto ministeriale 146/16, concernente la riforma dell’art. 10, comma 3, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/13, che modifica le modalità di compilazione dell’ Isee e approva il modello tipo della dichiarazione sostitutiva unica (DSU).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il buono socio sanitario si rivolge a famiglie che accolgono anziani di età non inferiore a 69 anni e un giorno, non autosufficienti titolari di invalidità civile al 100%, con indennità di accompagnamento debitamente certificata, o disabili gravi (art. 3, comma 3° L. 104/92), purché conviventi e legati da vincoli familiari di parentela. I modelli di domanda sono reperibili nei siti internet dei rispettivi canomuni e presso le sedi dei centri territoriali e uffici di servizio sociale ubicati nelle circoscrizioni di residenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

Torna su
CataniaToday è in caricamento