Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Borgo

Borgo, sequestrati 6 pistole e otto fucili: indagata una donna

Le armi sono state trovate all’interno dell’abitazione, invece erano state denunciate come detenute nel territorio di Tremestieri Etneo

Gli agenti del commissariato Borgo-Ognina, hanno eseguito accurati controlli nelle abitazioni di persone che avevano denunciato il possesso di armi.

 Un controllo è stato effettuato in zona Borgo dove una donna, a seguito del decesso del marito, ha ereditato 6 pistole e 8 fucili. Le armi sono state trovate all’interno dell’abitazione, invece erano state denunciate come detenute nel territorio di Tremestieri Etneo. Per questi motivi, la donna è stata indagata in stato di libertà per omessa denuncia e le armi sono state sequestrate penalmente.

Una situazione simile è stata accertata nel quartiere di Cibali, dove un uomo è stato indagato per lo stesso reato, in quanto le armi ereditate dal genitore defunto non erano state opportunamente denunciate; anche in questo caso, le armi - 1 pistola e 1 fucile - sono state sequestrate penalmente. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo, sequestrati 6 pistole e otto fucili: indagata una donna

CataniaToday è in caricamento