rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Sette feriti per i botti di fine anno, amputata mano a 43enne

Ad un uomo di 43 anni di Librino è stata amputata la mano destra per lo scoppio di una bomba carta. Un altro ha perso tre dita

Sono sette i feriti per lo scoppio di petardi di Capodanno a Catania. Ad un uomo di 43 anni di Librino è stata amputata la mano destra per lo scoppio di una bomba carta. Un altro ha perso tre dita. Escoriazioni e piccole bruciature per altre quattro persone che sono state medicate e poi dimesse nelle strutture sanitarie. Un quattordicenne è stato medicato per un trauma contusivo all’occhio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette feriti per i botti di fine anno, amputata mano a 43enne

CataniaToday è in caricamento