Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Botti Capodanno: paraplegico perde uso mano sinistra

In conseguenza dello scoppio di un petardo, l'uomo ha subito l'amputazione del primo e secondo dito della mano sinistra e lesioni ai tendini e ai legamenti della stessa mano

Quattro persone sono state ricoverate per Capodanno nel reparto di Chirurgia plastica dell'ospedale Cannizzaro di Catania per ferite riportate dall'esplosione di fuochi e petardi. Il paziente più grave è un 60enne paraplegico soccorso a Mascalucia.

In conseguenza dello scoppio di un petardo, l'uomo ha subito l'amputazione del primo e secondo dito della mano sinistra e lesioni ai tendini e ai legamenti della stessa mano: la funzionalità dell'arto, dilaniato dall'esplosione, risulta compromessa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti Capodanno: paraplegico perde uso mano sinistra

CataniaToday è in caricamento