Il braccialetto elettronico ne segnala l’evasione: rintracciato ed arrestato

Evaso rintracciato, poco dopo, nei pressi dell’Ospedale “Prestianni” luogo in cui, secondo la sua versione, si stava recando a causa di un malore

I carabinieri hanno arrestato il 35enne Biagio Catania, poiché ritenuto responsabile di evasione. Il 13 gennaio scorso, si era reso responsabile di tentato omicidio accoltellando un concittadino (ricoverato per alcuni giorni in prognosi riservata). In sede di giudizio è stato condannato dai giudici ad oltre 6 anni di reclusione da espiare in regime di detenzione domiciliare con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri sera, giungendo alla centrale operativa del comando provinciale di Catania la segnalazione d’allarme che ne indicava l’evasione, sono state attivate tramite l’Arma di Bronte le ricerche dell’evaso rintracciato, poco dopo, nei pressi dell’Ospedale “Prestianni” luogo in cui, secondo la sua versione, si stava recando a causa di un malore. Circostanza confutata dai carabinieri che ne hanno fatto constatare dai medici l’ottimo stato di salute. L’uomo, ammesso stamani alla direttissima, dopo la convalida dell’arresto è stato ricollocato ai domiciliari dove continuerà ad espiare la pena, così come disposto dal Giudice monocratico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento