Cronaca Via Umberto / Viale della Libertà

Braccianti agricoli occupano la sede provinciale dell'Inps

Centocinquanta braccianti agricoli della provincia di Catania, si sono dati appuntamento davanti l'Inps per cominciare la protesta. "La situazione rimane delicata", ha dichiarato Maurizio Grosso, segretario regionale del Movimento braccianti

Ieri, centocinquanta braccianti agricoli della provincia di Catania, si sono dati appuntamento davanti l'Inps per cominciare la protesta. La questione - ancora irrisolta - riguarda la forza lavoro del settore agricolo che ha operato per cooperative senza terra e per aziende sottoposte ad indagini da parte delle forse dell'ordine.

L'Inps ha, così, deciso di non inserire negli elenchi anagrafici i lavoratori che hanno prestato attività occupazionale per aziende indagate.

" La situazione rimane delicata- ha dichiarato Maurizio Grosso, segretario regionale .del Movimento braccianti - Ho avuto un incontro con i vertici dell'Istituto , ma le soluzioni prospettate non ci soddisfano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Braccianti agricoli occupano la sede provinciale dell'Inps

CataniaToday è in caricamento