rotate-mobile
Cronaca

Bretella sulla Palermo-Catania, atteso il ministro Delrio: inaugurazione vicina

Doveva essere pronta venerdì scorso. Poi la proroga dei tempi e la conferenza prevista per oggi a Palermo, con la presenza del ministro Delrio. Si attende con ansia l'apertura della bretella, lunga 1,8 chilometri, che dovrebbe ricomporre la frattura tra le due città siciliane dopo il crollo del viadotto Himera

Doveva essere pronta venerdì scorso. Poi la proroga dei tempi e la conferenza stampa prevista per oggi in prefettura a Palermo, con la presenza del ministro Delrio. Si attende con ansia l'apertura della bretella, lunga 1,8 chilometri, che dovrebbe ricomporre la frattura tra le due città siciliane dopo il crollo del viadotto Himera. Per ripristinare la regolare viabilità restano da ultimare gli ultimi collaudi, fanno sapere dall'Anas, in particolare le segnaletiche.

Ecco perchè la definitiva apertura potrebbe avvenire in settimana, entro mercoledì. Al vertice odierno in prefettura, una sorta di riunione tecnica, saranno presenti anche il presidente dell'Anas Gianni Vittorio Armani, il governatore Rosario Crocetta, il capo dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio e il commissario delegato per l'Emergenza Himera Marco Guardabassi. La nuova strada, attesa da 7 mesi, dovrebbe permettere di percorrere la distanza tra Palermo e Catania, impiegando circa 15 minuti in più rispetto alla normale percorrenza di circa due ore prevista prima che avvenisse la frana di Caltavuturo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bretella sulla Palermo-Catania, atteso il ministro Delrio: inaugurazione vicina

CataniaToday è in caricamento