Bronte, al via i cantieri lavoro per due piazze

Due lavori pubblici per 205 mila euro di finanziamenti e 28 disoccupati al lavoro

Due lavori pubblici per 205 mila euro di finanziamenti e 28 disoccupati al lavoro. Sono i numeri dei cantieri regionali di lavoro finanziati al Comune di Bronte da parte dell'Assessorato regionale della Famiglia e delle Politiche sociali e del Lavoro.

“Noi – afferma il sindaco Graziano Calanna – siamo stati fra i primi Comuni a partecipare al bando. Questi cantieri di lavoro ci daranno la possibilità di dare lavoro a giovani disoccupati e saranno utili perché ci permetteranno di effettuare lavori che ormai nessun Comune è in grado di completare con il proprio bilancio. E vediamo quindi cosa verrà realizzato. Con i fondi stanziati sono stati redatti due progetti di manutenzione straordinari di due aeree pubbliche ubicate all'interno del centro abitato, ovvero la “Riqualificazione della piazza A. De Gasperi” e la “Riqualificazione della via Capitano Saitta”.

Per Piazza Alcide De Gasperi l'intervento prevede la riqualificazione della piazza che avrà una nuova aerea destinata ai giochi per i più piccoli. Sarà completamente ripavimentata e verranno realizzate nuove aiuole che ospiteranno specie alberi da ombra. Saranno abbattute le barriere architettoniche e verranno istallati nuovi elementi d’arredo (panchine, corpi illuminanti, cestini porta rifiuti, giochi, ecc). A lavorare saranno 14 disoccupati per 68 giornate lavorative. L'importo complessivo dell’intervento è di 98.564 euro Per Via Capitano Saitta, invece, tutta l’area attorno il Palazzo municipale verrà sistemata con la ripavimentazione, l’adeguamento degli stalli di parcheggio e dei relativi percorsi pedonali. Anche in questo caso a lavorare saranno 14 disoccupati per 72 giornate lavorative, mentre l'importo complessivo dell'intervento è di 105 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Cannizzaro, paziente ringrazia chirurghi e infermieri regalando 10 televisori al reparto

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento